Brixiaplast lavora costantemente per migliorare le caratteristiche dei propri prodotti:

il centro ricerche e sviluppo, parallelamente con i nostri fornitori partner, sono impegnati nella valutazione di leghe che rispondano a quelle che sono le richieste dei nuovi polimeri presenti sul mercato e dei loro utilizzatori finali, ovvero:

  • Maggiori caratteristiche meccaniche;
  • Maggiore stabilità termica;
  • Maggiore resistenza all’usura;
  • Biodegradabilità.

In risposta a queste esigenze e a seconda delle applicazioni, vengono utilizzati acciai di vario tipo, quali:

  • Acciai da nitrurazione;
  • Acciai da cementazione;
  • Acciai al cromo Convenzionali;
  • Acciai sinterizzati con metallurgia delle polveri;
  • Acciai inox;
  • Acciai inox sinterizzati con metallurgia delle polveri.

 

Tutti gli acciai Brixiaplast dispongono di certificato di provenienza e certificazione di qualità.
Dove necessario, contro le usure abrasive e corrosive, utilizziamo “barriere” che comprendono riporti al plasma a base cobalto, nichel, ferro e tungsteno.

sezione-rivestimenti-gruppo
sezione-rivestimenti-ugello
39NiCrMo7Nitrurato
18NiCrMo5Cementazione
W3Temprato
sezione-rivestimenti-testa
39NiCrMo7Nitrurato
18NiCrMo5Cementazione
W3Temprato
sezione-rivestimenti-cilindro

Composizione chimica (peso -%)

MaterialeDurezzaHRC(RT 300°C)Resistenza all’usura(abrasione)Resistenzaalla corrosioneDil termica (25-400°C) - (1/MK)CrMoVNiBCMn
NITRURATO64-65 (50-52)-1,50,3---0,465
B1265-68( 55-57 )• • •12,81--42,13,6-
B2165-69( 58-62 )• • •• • •14,2106-43,82,0-
B1552-56( 49-53 )• • • • •13,172353,8---
MASTER B2560-65( 53-57 )• • • • •• • • •11,541,5152401,9-
Idoneità: da (• sufficiente) a (• • • • • eccellente)
sezione-rivestimenti-puntale-01

PVR Base

sezione-rivestimenti-puntale-02

Soluzioni Alternative

sezione-rivestimenti-puntale-03
sezione-rivestimenti-vite
COMPOSIZIONE CHIMICACSiMnCrMoVNiAlSPWNCaratteristiche
LK3•••• Acciaio da Nitrurazione
V9•••• Acciaio da Nitrurazione
K2D••• •• Acciaio da Cementazione
K55••••• Acciaio al Cromo Convenzionale
SLP••••••••• Acciaio al Cromo Convenzionale
VDS 4•••••••••• Metallurgia delle Polveri
VDS RX4•••••••• ••• Metallurgia delle Polveri
VDS 10•••••••••••••• Metallurgia delle Polveri
CRX 5•••••••• Acciaio Inossidabile
CRX C••••• •••••• Acciaio Inossidabile
CRX L •••••• Acciaio Inossidabile
ELX••••••••••• Acciaio Inox + Polveri
ELX 30•• •••••••• Acciaio Inox + Polveri
ELX 42••• ••••••••• Acciaio Inox + Polveri

* La relazione tra i pallini è da considerarsi solo tra ogni singolo elemento.

Influenza Elementi di Lega negli Acciai
AzotoNInvecchiamento Precoce su Acciai al Carbonio / Aumenta resistenza Meccanica e al pitting negli acciai inox.
TungstenoW+ Resistenza all’usura + Temprabilità + Resistenza Meccanica
FosforoP- Tenacità
ZolfoS+ Fragilità + Inclusioni non metalliche / Peggioramento del limite di fatica
AlluminioAlIn combinazione con Azoto forma Nitruri Durissimi + Finezza del grano + Resistenza all’ossidazione a caldo
NichelNi+ Penetrazione della tempra / + Resistenza negli Inox / + Tenacità
VanadioV+Resistenza meccanica + Resistenza all’usura + Resistenza a caldo / + Formazione di carburi stabili
MolibdenoMo+ Resistenza all’Usura + Resistenza alla Corrosione + Formazione di carburi stabili + Temprabilità / Elimina fragilità al rinvenimento
CromoCr+ Temprabilità +Resistenza usura + Resistenza corrosiva / > 12% diventa acciaio inox / + Stabilità al rinvenimento + Formazione di carburi stabili
ManganeseMn+ Penetrazione tempra + Tenacità - Conducibilità termica + Inconvenienti nella cementazione / In % alte aumenta incrudimento
SilicioSi>1% + Temprabilità + Resistenza agli acidi e ossidazione a caldo - Cementazione + Deformazione a caldo /Peggiora la dimensione del grano
CarbonioC< 2,4% + Resistenza Meccanica + Temprabilità + Resistenza usura – Allungamento - Saldabilità

RIVESTIMENTI

 

La scelta degli acciai impiegati nel gruppo di plastificazione trova il suo completamento, quando necessario, con l’applicazione di rivestimenti in grado di proteggere i componenti dalle varie tipologie di usure che, frequentemente, vengono evidenziate dall’utilizzo di materiali plastici sempre più gravosi.

La Brixiaplast si avvale quindi delle più moderne tecnologie di deposizione dei rivestimenti con tecnologie Pvd, Cvd e Nanoceramiche. Il rivestimento ottenuto può essere considerato come una sottilissima e durissima lamina che avvolge, protegge ed isola l’acciaio sottostante.

 

BENEFICI DELLE SUPERFICI RIVESTITE

 

  • Protezione alla corrosione
  • Protezione all’usura
  • Riduzione dei frizionamenti
  • Protezione alle sovraesposizioni termiche
  • Aspetto estetico migliore
  • Veloce identificazione in base al colore del rivestimento
TipoDesrizioneDurezza HVSpessore°C max lavoro°C DeposizioneCoeff.AttritoColore
HSSAcciaio Super Rapido870
HMMetallo Duro - Widia1500
TINNitruro di Titanio2000-25002–5700250-4000,6giallo oro
CrNNitruro di cromo1800-20003–7650250-4000,5grigio argento
CrN multiNitruro di Cromo multistrato25002–7650250-4000,45grigio acciaio
ZrNNitruro di Zirconio2000-25002–5800-5000,45giallo chiaro
AlTiN-CNitruro Alluminio Titanio Ceramico65002–51500-5000,03-0,05blu elettrico
DiamondDiamante90001–3980-5000,02nero